Recensione

 
 
 

Forza Motorsport 4

Data : 06 Ottobre 2011 09:00 - Autore : Felice Di Giuseppe - 0 commenti -

Forza Motorsport 4 600X300


Recensione - Forza Motorsport 4

Titolo:
Forza Motorsport 4
Piattaforme: Xbox 360
Publisher: Microsoft Games Studios
Developer: Turn 10
Genere: Racing
Data di lancio: 14 Ottobre 2011

“Siamo una specie a rischio io e te. Noi, che amiamo la velocità. Noi, devoti alla potenza, alle prestazioni, al rumore. “Andate via!”, ci dicono, “insieme alla vostra fibra di carbonio e ai vostri V12 sputafuoco”. Non c’è più posto qui per noi. Non tra tutti questi pendolari, questo traffico. Non in questa era di sicurezza e divieti. La praticità vince sull’adrenalina. Dove conta il rapporto chilometro-litro invece che quello peso-potenza. Guardatevi intorno, se non ci credete. Ci stanno schiacciando, spingendo da parte. Ci stanno braccando ad ogni curva. Ma c’è ancora una speranza. Esiste un posto sicuro. Un posto dove siamo liberi di sfidare le convenzioni, di piegare le leggi della fisica e di guidare le nostre potenti, bellissime macchine. Liberi di correre. Non è una pista tedesca e nemmeno una superstrada nel Montana. Veramente, non è un luogo vero e proprio. E’ molto di più. E’ una celebrazione comune nel nome della potenza, dei cavalli, dell’aderenza, della pelle, della tecnologia, della bellezza. E’ l’ultimo bastione della passione automobilistica. Ed è proprio lì. Nel tuo salotto.”


Queste le parole recitate nell’ultimo trailer di Forza Motorsport 4 dalla carismatica voce del presentatore britannico di Top Gear, Jeremy Clarkson. Non c’è un solo carattere fuori posto: ogni singola espressione usata dal conduttore riconduce alla prelibata e raffinata esperienza modellata da Turn 10.
In soli sei anni abbiamo visto nascere e crescere LA simulazione automobilistica per console. Lo stesso tempo che è servito alla concorrenza per dare forma ad un deludente ed abbozzato Gran Turismo 5. Ogni due anni abbiamo visto arrivare una nuova iterazione che ha spinto la serie ai vertici del gaming su quattro ruote. Quest’anno i ragazzi di Dan Greenwalt si sono spinti oltre, strizzando l’occhio a tutta l’utenza che costituisce il mercato Xbox 360. Non importa quanto sia il tempo a vostra disposizione, quanto siete abili o quale sia il sistema di controllo da voi scelto - Controller tradizionale, Kinect, Wireless Speed Wheel o Volante Fanatec -, chiunque potrà divertirsi con questo videogame, che non è altro che un monumento virtuale alla passione automobilistica.

Forza Motorsport 4

Forza Motorsport 4 vi accoglie con un fantastico giro nel circuito delle Alpi Bernesi a bordo di una rombante Ferrari 458 Italia, la stessa che campeggia nella copertina del gioco e nell’header di questa recensione. L’impatto è quanto mai più esaltante. La sensazione di velocità dovuta alla fluidità generale del titolo è da pelle d’oca, i rombanti motori e le ruote che si consumano sull’asfalto saranno musica per le vostre orecchie, ogni sorpasso vi donerà soddisfazioni uniche, per tutta la durata del gioco. Un bocconcino che vi fa assaporare in un attimo tutta la bontà della portata principale, prima di presentarvi gli immensi menù di gioco. Come a dire: “il piatto forte è il divertimento”.

La modalità Carriera è, senza ombra di dubbio, il fulcro di tutta l’esperienza targata Turn 10. Le classiche stagioni composte da tappe fisse con competizioni a scelta saranno lì ad aspettarvi, presentate su un mappamondo e dalla voce narrante. Prima della gara vi saranno forniti infiniti mezzi: potrete verniciare la vostra auto con nuovi colori e decalcomanie, configurare il setup delle gomme e delle sospensioni o potenziare la vostra auto con nuovi pezzi. Le tipologie di competizioni affrontabili sono diverse: si va dalle classiche gare a dodici piloti alle sfide a tempo, fino ad arrivare alle simpaticissime sfide targate Top Gear sul famoso tracciato inglese brandizzato. La vostra carriera proseguirà per dieci stagioni e vi vedrà salire di livello come pilota e come affinità con le diverse case automobilistiche; ogni livello vi porterà delle ricompense, come auto e CR (crediti) bonus, gli stessi che guadagnerete al completamento di ogni evento o grazie a curve perfette, sbandate e scie, e che potrete spendere in auto e potenziamenti. Da segnalare anche la possibilità di creare una propria scheda utente, dove ritroveremo il livello raggiunto, un avatar personalizzato e il proprio motto.

Il comparto online, oltre ad avvalersi delle classiche modalità competive, la casa d’aste e la condivisione di foto e filmati, vi proporrà diverse novità, tra cui ritroveremo il Club Automobilistico e la modalità Rivali. Il primo vi permetterà di mettere su una sorta di clan dove potrete condividere auto e successi, con tanto di stemma e tag; la seconda vi proporrà i migliori risultati dei vostri amici e utenti di Xbox Live, con possibilità di batterli o di lanciare vere proprie sfide cronometrate al millisecondo.

L’edizione di quest’anno riparte da zero con il nuovissimo motore grafico. Infatti, una delle pecche più eclatanti dei precedenti Forza era la palette cromatica poco adatta ad una simulazione automobilistica, con colori troppo accesi e sgargianti. Quei colori sono spariti a favore di altri più realistici e consoni alla produzione. Anche il sistema d’illuminazione fa il suo dovere, regalandovi momenti di pura goduria visiva sia in gara che nello showroom. In particolare, osservando le auto prima della partenza rimarrete a bocca aperta chiedendovi se si tratta di veicoli reali o virtuali. La cura per il dettaglio è la parola d’ordine: che sia esteriore o interiore non conta, in FM4 è stato riprodotta ogni particolarità di ogni singola auto. Giocando con la visuale nell’abitacolo ritroverete tutte le caratteristiche del bolide che state guidando, proprio come nella realtà. Per dirla a là Gran Turismo: tutte le macchine presenti sono premium.
Ai vertici della simulazione ritroviamo anche l’audio, perfettamente riprodotto in tutte le sue peculiarità, dal rombo dei motori alla colonna sonora, una vera e propria chicca per tutti gli amanti della musica elettronica. Gli altri, quelli che vogliono godersi la potenza sotto il cofano o che non gradiscono il suddetto genere, potranno disattivare completamente le musiche di contorno. A nostro parere, scegliendo quest’ultima strada, vi perderete molti frangenti adrenalinici. A volte il pezzo musicale giusto può essere la ciliegina sulla torta.

In apertura vi abbiamo accennato il discorso dell’estrema versatilità del titolo, sopratutto per quanto riguarda il sistema di controllo. Chi non vorrà accontentarsi del pad o non vorrà avere a che fare con la modalità casual studiata ad-hoc per Kinect, potrà destreggiarsi tra i chilometri d’asfalto con diversi volanti. Purtroppo non siamo ancora attrezzati per prove professionali, ma probabilmente in futuro saremo in grado di testare il prodotto con il nuovissimo Wireless Racing Wheel e un più professionale Fanatec. Il primo prende ispirazione dall’esperienza Nintendo con Mario Kart, proponendo dei giroscopi in grado di rilevare i vostri movimenti; un’esperienza che si presenta come una via di mezzo tra il pad e i volanti hardcore, anche grazie alla più generosa corsa dei grilletti. Il secondo, equipaggiato con una pedaliera con frizione, freno e accelleratore, un cambio, una playseat e due schermi aggiuntivi, riesce a mostrarvi tutte le potenzialità simulative del titolo.

forza motorsport 4

Nota di merito ed onore va data al supporto per Kinect. Forza Motorsport 4 è infatti il primo titolo core first party ad avvalersi delle funzionalità del sensore di movimento made in Redmond. Le feature non si fermano semplicemente all’implementazione della telecamera come sistema di controllo, ma fanno contenti anche i fan più accaniti, poichè Kinect potrà essere utilizzato per tracciare i movimenti della vostra testa e spostare di conseguenza la visuale nell’abitacolo. Un plus di tutto rispetto per l’utenza che si avvarrà della configurazione professionale di cui sopra. Inoltre, il sensore potrà essere utilizzato nella modalità Autovista, uno showroom per feticisti delle quattro ruote che vi permetterà di analizzare ogni dettaglio di ogni singola vettura. Non meno importante la prima apparizione del supporto vocale, completamente in italiano. Durante la Gamescom c' erano state descritte le difficoltà di quest’implementazione nel Bel Paese, ma probabilmente, da Agosto a questa parte, si sono rimboccati le maniche. Dobbiamo considerarlo come un possibile spiraglio per l’inclusione della caratteristica nella Dashboard? Chissà, intanto cominciate a prenderci confidenza.

Forza Motorsport 4 non è certo esente da difetti e mancanze. Due in particolare: gli accenni di aliasing e la mancanza di variazioni metereologiche/temporali. Queste ultime si limitano ad un piccolo cambiamento di luci, dall’alba al pomeriggio, passando ovviamente per la mattinata. Delle critiche che difficilmente scalfiscono il magistrale lavoro di Greenwalt & Co.

 

Commento Finale

Forza Motorsport 4 è la simulazione automobilistica definitiva su console. Siamo di fronte al miglior racing game di questa generazione, tutto questo grazie ad un sistema di guida simulativo impeccabile e versatile che riesce a divertire senza problemi. La compatibilità con Kinect è un’aggiunta gradevole, ma non imprescindibile, e il nuovo motore grafico fa il suo “sporco” dovere. Il prossimo episodio riuscirà sicuramente ad introdurre le feature mancanti, probabilmente sulla Next Xbox. Intanto, state tranquilli: ne abbiamo abbastanza da giocare per i prossimi due anni.

 

4,5/5

Vota l'articolo:

 

Condividi:



Vuoi scrivere un commento sull'articolo? Effettua il login!

I vostri commenti


 
 


News Correlate

 
 
 

Forza Motorsport 4 supporterÓ l'head trackng via Kinect.

Data : 18 Febbraio 2011 17:00 - Autore : Giulio Pratola 0 commenti -


Come tutti saprete, pur non essendoci stata una presentazione ufficiale, Turn 10 sta sviluppando Forza Motorsport 4 con il supporto per il "motion controller" Kinect, ideato da Microsoft.Un recente articolo su MSN Autos sembra aver svelato delle feature sconosciute che potrebbero alzare non poco l'hype, per il simulatore automobilistico...

Continua a leggere >>
 
 

Greenwalt: "Con Forza 4 vogliamo farvi divertire, non vomitare."

Data : 23 Marzo 2011 13:30 - Autore : Giulio Pratola 0 commenti -
Forza Motorsport 4 shot teaser


Durante un'intervista con IGN, Dan Greenwalt di Turn 10 ha acceso nuovamente il fuoco della battaglia fra Forza Motorsport e Need for Speed. In particolare, il discorso ha toccato la famosa visuale dal casco che sarÓ implementata in Shift 2: Unleashed.Queste le dichiarazioni:"Per Forza 2 abbiamo realizzato un prototipo di visuale...

Continua a leggere >>
 
 

Dettagli "rumorosi" su Forza Motorsport 4

Data : 24 Marzo 2011 17:00 - Autore : Felice Di Giuseppe 0 commenti -
forza motorsport 4


Questa mattina Ŕ trapelato un sondaggio di Microsoft contenente alcuni presunti dettagli su Forza Motorsport 4. Informazioni da prendere con le pinze, ma che difficilmente non rispecchieranno la realtÓ.Secondo l'indagine pubblicata da Kotaku, la nuova simulazione automobilistica targata Turn 10 conterrÓ 500 auto da 80 case differenti...

Continua a leggere >>
 
 

Trapelato trailer esplicativo di Forza Motorsport 4, feature Kinect confermate.

Data : 02 Aprile 2011 10:30 - Autore : Giulio Pratola 0 commenti -
Forza Motorsport 4 shot teaser


Durante la serata di ieri un video con scene gameplay di Forza Motorsport 4 Ŕ arrivato su Youtube, sconvolgendo la giornata a molte persone nell'industria. Inizialmente credevamo si trattasse di un pesce d'Aprile, ma successivamente Microsoft ha confermato che si tratta di un filmato vero.Il video era stato presentato internamente...

Continua a leggere >>
 
 

Forza Motorsport 4: collector's edition, cover e preorder bonus

Data : 26 Maggio 2011 16:15 - Autore : Felice Di Giuseppe 0 commenti -
Forza Motorsport 4


Microsoft e Turn 10 hanno annunciato che all'interno delle prime confezioni di Forza Motorsport 4, quelle destinate ai preorder, sarÓ aggiunto un token per scaricare una serie di auto speciali:    Ľ    Ford Mustang GT Coupe 1965    Ľ    Koenigsegg Agera 2011  ...

Continua a leggere >>
 
 
 
Games365.it - © 2011 X5G - P.IVA 02513140646 - Tutti i diritti sono riservati - Tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito.
Esecuzione in: 0.06 sec.